Forse non tutti sanno che, attraverso Google Analytics, è possibile tracciare agevolmente click sui link, download di file, o visualizzazioni di video sul proprio sito.

Vediamo come si può ottenere questo risultato grazie ad una pratica funzione del software di web analytics di Google conosciuta come Tracciamento Eventi.

Impostare il tracciamento eventi in Google Universal Analytics non è complicato: è sufficiente un po’ di dimestichezza con il pannello di Amministrazione ed una conoscenza di base del codice sorgente del nostro sito.

Vediamo quindi nel dettaglio come procedere.

Tracciamento Eventi in Universal Analytics: Come Funziona

Ogni volta che qualcuno “atterra” su una pagina, Google Analytics registra la visualizzazione (download) del contenuto associandovi i dati della visita in corso.

I dati registrati saranno in seguito accessibili per la lettura attraverso le diverse schede rapporti dell’interfaccia utente del software.

Questa “registrazione” è di fatto possibile grazie alla presenza, nella pagina visualizzata, del codice di tracciamento di Google Analytics. Quando questo codice non è presente (come nel caso dei file o nella visualizzazione di video) dovremo trovare un altro modo per dire al software di registrare l’azione che viene compiuta (evento).

Poniamo – per esempio – di voler tracciare come evento il download di una guida in PDF disponibile alla seguente URL:

www.miodominio.com/guida.pdf

Un file PDF non può contenere un codice di tracciamento Google Analytics: che fare allora?
Andremo in questo caso a passare le informazioni a Universal Analytics attraverso il link che porta al nostro documento PDF modificandolo come nell’esempio qui sotto:

Che cosa fa il codice qui sopra?
Sostanzialmente dice a Google Analytics che quando qualcuno fa click sul link si realizza un evento di categoria pdf caratterizzato dall’azione download.

Per far registrare a Google un evento è necessario “marcare” il link con alcuni parametri (valori): i primi 2 nell’esempio qui sopra (send e event) non possono essere modificati, perché servono per indicare a Universal Analytics che si sta inviando un evento all’interno della specifica funzione.

Il terzo e il quarto valore (anch’essi obbligatori ma con contenuto variabile) indicano rispettivamente la categoria e l’azione dell’evento che si vuole tracciare (nel nostro caso categoria pdf e azione download).

Tracciare Link e Click sul nostro sito

Ecco fatto!
Il tracciamento del nostro evento è impostato. Da ora in avanti quando qualcuno farà click sul nostro link modificato Google Analytics registrerà l’evento corrispondente e lo potremo visualizzare nel rapporto “Comportamento” > “Eventi” a livello di interfaccia utente.

tracciamento eventi fase 3

Per che cosa può essere utilizzato il tracciamento eventi di Google Analytics?
Ecco qui sotto alcune comuni tipologie di eventi che si possono tracciare:

  • Click su link in uscita
  • Download di file
  • Visualizzazioni di video
  • Compilazioni di form che non prevedono una thank you page

Facciamo ora un esempio pratico impostando l’evento tracciato nell’esempio qui sopra come obiettivo.

Tracciare un Evento come Obiettivo in Google Analytics

Per prima cosa occorrerà aggiungere come obiettivo di Universal Analytics l’evento che si desidera tracciare a livello di Vista nell’interfaccia utente del software.

Tracciamento eventi passaggio 1

Come secondo passaggio servirà definire le condizioni che si devono verificare perché Google Analytics tracci questo evento come obiettivo.

I parametri disponibili sono 4, di cui soltanto due obbligatori in questa prima fase: categoria e azione (gli stessi che abbiamo inserito in precedenza nel link modificato).

Tracciamento eventi passaggio 2

Da ora in avanti volta che qualcuno farà click sul link che abbiamo modificato Google Analytics non soltanto lo traccerà come un evento ma registrerà anche il completamento di un obiettivo.

Potremo adesso visualizzare gli eventi tracciati anche all’interno del rapporto “Conversioni” > “Obiettivi” nella scheda apposita della nostra interfaccia utente Google Analytics.